L’eredità di Kapuscinski

 JagielskiNella mia formazione professionale e non, uno dei ruoli fondamentali lo ha ricoperto la lettura dei libri di Ryszard Kapuściński.

Internazionale ha pubblicato un’intervista a Wojciech Jagielski, considerato l’erede dello scrittore e giornalista polacco. Nato 55 anni fa ha seguito guerre e conflitti in diversi paesi dell’Asia e nei suoi libri si è occupato di Caucaso, Afghanistan, Sudafrica e Uganda.

In Italia ha pubblicato Vagabondi notturniLe torri di pietra. Storie dalla Cecenia

L’intervista la potete trovare qui ed è una bella riflessione su giornalismo, letteratura e su come si costruisce una storia.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

francisturner